Città di Selvazzano Dentro

Distretto del commercio “Dai Colli Euganei alla città del Santo: passaggi sul Bacchiglione”

Pubblicata il 21/03/2018

APPROVATO DALLA REGIONE VENETO IL DISTRETTO DEL COMMERCIO
“DAI COLLI EUGANEI ALLA CITTA’ DEL SANTO: PASSAGGI SUL BACCHIGLIONE”
 
 “Siamo soddisfatti che la Regione del Veneto abbia riconosciuto il nuovo Distretto del Commercio e la progettualità che i due Comuni, Selvazzano Dentro e Saccolongo, in sinergia con le associazioni rappresentative del commercio, hanno presentato per sostenere il commercio locale”, afferma Enoch Soranzo, Sindaco di Selvazzano Dentro. Il distretto, con due poli, comprende 3.500 imprese, su una superfice a Selvazzano di 15.000.000 metri quadrati e a Saccolongo di 1.074.946 metri quadrati.
 
Enoch Soranzo, Sindaco di Selvazzano Dentro: “Formalizzando questa importante collaborazione all’insegna della valorizzazione del commercio, dell’ambiente e del fiume Bacchiglione, abbiamo deciso proseguire con maggiore slancio anche sulla promozione turistica del nostro territorio”.
 
Elisa Maggiolo, Sindaco di Saccolongo: “Siamo soddisfatti dell’approvazione regionale del nuovo Distretto, puntiamo nel sostegno al tessuto commerciale, nella valorizzazione dell’ambiente e auspichiamo l’attivazione di itinerari di attrattività che coinvolgano il territorio di Saccolongo”.
 
Boris Sartori, assessore al Commercio del Comune di Selvazzano: “Abbiamo fatto un grande lavoro negli ultimi anni con la precedente programmazione dei Distretti che da un lato confermiamo ma al contempo rilanciamo con il NUOVO DISTRETTO DEL COMMERCIO DAI COLLI EUGANEI ALLA CITTA’ DEL SANTO: PASSAGGI SUL BACCHIGLIONE, che darà grandi opportunità al territorio e alla promozione del commercio e del turismo. Attiveremo presto il tavolo di partenariato con tutti i soggetti interessati, per dare voce a tutti. C’e’ una grande unità e simbiosi sui temi del Bacchiglione e della sua valorizzazione ambientale e turistica e una grande voglia sostenere il tessuto produttivo locale”.
 
Il Polo di Selvazzano Dentro si attesta lungo i tratti delle strade Regionale 250 e Provinciale 89, comprende le aree commerciali – artigianali di Tencarola, Caselle, San Domenico, Selvazzano Capoluogo, Feriole. Da Tencarola si divide in tre direzioni: 1) verso nord a Caselle; 2) verso Abano Terme; 3) verso i Colli Euganei. I fronti commerciali si sviluppano in prevalente linea retta in stretta relazione con il percorso stradale. Il fiume Bacchiglione con gli argini e i percorsi ciclabili attraversa perpendicolarmente il distretto nel mezzo.
 
Il Polo di Saccolongo si attesta nel centro urbano del Comune, suddiviso in quattro diverse zone come evidenziato dall’elenco delle vie allegato alla documentazione presentata. L’asse viario principale è la via Roma, dove insiste il maggiore numero di attività economiche e dove è presente il mercato settimanale e il Municipio. Ceola rappresenta il centro storico del  paese, dove insistono attività economiche nella via centrale della frazione.
 
Le imprese del Commercio dei due Comuni si sono sviluppate in simbiosi con le infrastrutture viarie da Padova verso Abano Terme e i centri dei Colli Euganei. Sebbene qui non vi sia la sinergia concomitante della zona industriale, l’attività commerciale è vivace e multiforme, si svolge prioritariamente delle strade provinciali principali che attraversano i centri, comunque con margini di spazi e respiro sufficienti da non comprometterne la vivibilità anche nelle situazioni di traffico sostenuto e persistente. Il fiume Bacchiglione e i suoi argini pedonali e ciclabili, molto ben collegati al territorio, costituiscono un punto di forza supplementare in termini di affluenza e attrattività.
 
La strategia promozionale del Distretto sposa la vocazione prettamente commerciale, la cui prerogativa é l’interessante varietà e complessità delle proposte, intendendo rafforzare e diffondere questo carattere nell’immaginario del consumo.
 
Concludiamo riportando alcuni punti salienti del progetto: 1) Creazione di un tavolo di partenariato stabile con la presenza degli enti pubblici e dei commercianti locali ed associazioni. 2) Misure di fiscalità di vantaggio per le attività commerciali. 3) Valorizzazione degli itinerari di attrattività turistico-paesaggistica e storico-artistici. Progetto di navigazione fluviale ed attività correlate. 4) Sperimentazione su orari di apertura commercio e servizi. 5) Valorizzazione dei mercati rionali, quelli di Selvazzano con 39 operatori e quello di Saccolongo con 14 operatori.
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato com. stampa Selvazzano Dentro Distretto Commercio_Marzo 2018.doc 495 KB